LA SATIRA

LA SATIRA

La definizione di satira va dettagliata sia rispetto alla categoria della comicità, del carnevalesco, dell'umorismo, dell'ironia e del sarcasmo, con cui peraltro condivide molti aspetti:

  • con il comico condivide la ricerca del ridicolo nella descrizione di fatti e persone,
  • con il carnevalesco condivide la componente "corrosiva" e scherzosa con cui denunciare impunemente,
  • con l'umorismo condivide la ricerca del paradossale e dello straniamento con cui produce spunti di riflessione morale,
  • con l'ironia condivide il metodo socratico di descrizione antifrasticamente decostruttiva,
  • con il sarcasmo condivide il ricorso peraltro limitato a modalità amare e scanzonate con cui mette in discussione ogni autorità costituita.

Essa si esprime in una zona comunicativa "di confine", infatti ha in genere un contenuto etico normalmente ascrivibile all'autore, ma invoca e ottiene generalmente la condivisione generale, facendo appello alle inclinazioni popolari; anche per questo spesso ne sono oggetto privilegiato personaggi della vita pubblica che occupano posizioni di potere.

Queste stesse caratteristiche sono state sottolineate dalla Corte di Cassazione che si è sentita in dovere di dare una definizione giuridica di cosa debba intendersi per satira:

« È quella manifestazione di pensiero talora di altissimo livello che nei tempi si è addossata il compito di castigare ridendo mores, ovvero di indicare alla pubblica opinione aspetti criticabili o esecrabili di persone, al fine di ottenere, mediante il riso suscitato, un esito finale di carattere etico, correttivo cioè verso il bene. »
(Prima sezione penale della Corte di Cassazione, sentenza n. 9246/2006)

domenica 5 febbraio 2012

05-02-2012 - SANREMO FA LA DIFFERENZA!

Non invidiateci troppo: anche noi abbiamo freddo!
Bella domenica di sole, oggi a Sanremo, ma con vento gelido.
Le foto sono tutte di oggi, scattate dalla Madonna della Guardia, in cima alla salita del Poggio.



La neve, si fa per dire, in cima a Monte Bignone






Ginestre fiorite



Monte Faudo, con un po' di neve




Bussana, Arma di Taggia, Riva ligure...



Buona settimana a tutti!

WASP

5 commenti:

  1. Bella domenica di sole, oggi a Sanremo, ma con vento gelido.
    Le foto sono tutte di oggi ...

    Almeno tu sei riuscito ad uscire! Prova ad andar fuori di casa a fotografare dalle mie parti, con -5°, vento a 70-80 Km/h e quindi freddo percepito corrispondente a -20° ... Basta solo il tempo per decidere che fattore di zoom usare per trovarti con un ghiacciolo appeso alla punta del mento (e per fortuna non piove o nevica).
    Ma quando torna l'estate?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma va che e' stato estate fino a metà gennaio :)

      Mi spiace per le camelie e per le mosche che vedevano già l'estate, ma sono contento che finalmente è arrivato almeno un po' d'inverno come dio comanda ;)

      Tanto, a sto punto, 2 sbragate a carnevale, e poi è già primavera....pazienza...

      Elimina
  2. La neve, si fa per dire, in cima a Monte Bignone
    Invece sopra Genova di neve ce n'era tanta! E anche noi stiamo facendo il pieno di vento gelido!

    RispondiElimina
  3. La neve, si fa per dire, in cima a Monte Bignone
    Invece sopra Genova c'è tanta neve! E anche noi abbiamo una buona quantità di vento gelido!

    RispondiElimina
  4. Mi spiace per voi tutti amici... E vi comprendo benissimo dato che io sono molto freddoloso, anche se sono nato in un paese di montagna dove nevica tutti gli anni.
    Ma... Sanremo (ancora una volta) è sempre Sanremo!
    Possiamo avere tutti i difetti comuni al resto d'Italia e del mondo ma il clima non ce lo frega nessuno; neanche quegli stolti dei fratelli terrazzati!

    STRAKER E ZRET... ci vediamo da Filippo!

    RispondiElimina