LA SATIRA

LA SATIRA

La definizione di satira va dettagliata sia rispetto alla categoria della comicità, del carnevalesco, dell'umorismo, dell'ironia e del sarcasmo, con cui peraltro condivide molti aspetti:

  • con il comico condivide la ricerca del ridicolo nella descrizione di fatti e persone,
  • con il carnevalesco condivide la componente "corrosiva" e scherzosa con cui denunciare impunemente,
  • con l'umorismo condivide la ricerca del paradossale e dello straniamento con cui produce spunti di riflessione morale,
  • con l'ironia condivide il metodo socratico di descrizione antifrasticamente decostruttiva,
  • con il sarcasmo condivide il ricorso peraltro limitato a modalità amare e scanzonate con cui mette in discussione ogni autorità costituita.

Essa si esprime in una zona comunicativa "di confine", infatti ha in genere un contenuto etico normalmente ascrivibile all'autore, ma invoca e ottiene generalmente la condivisione generale, facendo appello alle inclinazioni popolari; anche per questo spesso ne sono oggetto privilegiato personaggi della vita pubblica che occupano posizioni di potere.

Queste stesse caratteristiche sono state sottolineate dalla Corte di Cassazione che si è sentita in dovere di dare una definizione giuridica di cosa debba intendersi per satira:

« È quella manifestazione di pensiero talora di altissimo livello che nei tempi si è addossata il compito di castigare ridendo mores, ovvero di indicare alla pubblica opinione aspetti criticabili o esecrabili di persone, al fine di ottenere, mediante il riso suscitato, un esito finale di carattere etico, correttivo cioè verso il bene. »
(Prima sezione penale della Corte di Cassazione, sentenza n. 9246/2006)

domenica 16 ottobre 2011

CIELI D'ITALIA

Il cielo sulla Riviera di Ponente

foto di Carlo Bonfiglio - venerdì 14 ottobre 2011, ore 20 circa

Il cielo sulle Madonie (Sicilia)

foto di Lillo Scelfo - venerdì 14 ottobre 2011, ore 17 circa


Chi è Straker, lo Stercorarius sanremensis?  clicca qui!

WASP

14 commenti:

  1. Margotti Street16 ottobre 2011 21:53

    Ma quanto è bella la foto di Bonfiglio!
    Non per sminuire le tue e quelle di altri bravi fotografi, ma questa è fuori serie!
    Complimentoni a lui e grazie a te per averla pubblicata.

    RispondiElimina
  2. Wow, ricominci alla grande! Bellissime immagini! Se posso e se ti fa piacere ti manderò anch'io qualche foto del cieli del nord-est (tanto per far rodere il c**o ai due cialtroni).

    RispondiElimina
  3. Ariecchime!!! ciao WASP!

    Bella l'enorme scie persistente dell'ultima foto... ;-)

    RispondiElimina
  4. sarebbe un idea un blog unico con le foto inviate quotidianamente da tutta Italia. Unico limite la disponibilità di spazio offerta da blogger.

    Mi trovo in Sicilia e oggi sole dopo giorni di pioggia.

    RispondiElimina
  5. Si potrebbe usare IMAGESHACK, oppure anche questo da spazio limitato?

    RispondiElimina
  6. Per Orso e Denis:
    Lo spazio gratuito su blogger è limitato a 1024 Mb per ogni account; si può acquistare spazio supplementare a pagamento (5 dollari l'anno per 20 giga) ma la procedura è complicata e io ho rinunciato.
    Si può aggirare l'ostacolo se sullo stesso blog ognuno pubblica le sue foto col suo account personale previa iscrizione come collaboratore.
    Wasp

    RispondiElimina
  7. Ok... vediamo chi indovina cos'è il puntino luminoso vicino alla Luna... ;-)

    Jabba

    RispondiElimina
  8. Venere? Mercurio? Un oggetto in cielo?

    Scommetto che si tratta di Venere...

    RispondiElimina
  9. @Stupor...

    Se non ricordo male la serata, credo si tratti di qualcosa molto più grosso di Venere.. ;-)

    RispondiElimina
  10. Sono ignorante in "osservazione del firmamento"...
    Illuminami... :-)

    RispondiElimina
  11. Eh eh eh... ti arrendi facilmente...

    Nei giorni di Luna piena mi ricordo di aver visto in quella posizione Giove...

    Se stasera esci dopo le 20.00 e guardi verso est dovresti vedere una lucina fissa poco sopra l'orizzonte... Ecco... quello è Giove...

    Di solito Venere la vedi in vicinanza del Sole, quindi o al tramonto o all'alba...

    RispondiElimina
  12. Lo sospettavo quando hai detto "grosso"... Cmq non mi sono mai messo a cercare Giove e non mi aspettavo che si vedesse così bene... tra poco lo farò per la prima volta. Inoltre pensavo che la foto fosse stata scattata subito dopo il tramonto. Sai, il colore del cielo all'orizzonte un po' mi ha ingannato...

    RispondiElimina
  13. Giove (me lo hanno suggerito...)

    RispondiElimina
  14. @Stupor

    Se hai un binocolo prova ad usarlo.... Dovresti vedere dei puntini intorno a Giove che si spostano nel tempo... Sono i satelliti galileiani...

    In questo momento c'è anche Urano in cielo ma è troppo debole anche per un telescopio che non sia di dimensioni decenti...

    @ Wasp...
    Il suggerimento è corretto... ma credo che tu l'abbia già capito!! ;-)

    J.

    RispondiElimina