LA SATIRA

LA SATIRA

La definizione di satira va dettagliata sia rispetto alla categoria della comicità, del carnevalesco, dell'umorismo, dell'ironia e del sarcasmo, con cui peraltro condivide molti aspetti:

  • con il comico condivide la ricerca del ridicolo nella descrizione di fatti e persone,
  • con il carnevalesco condivide la componente "corrosiva" e scherzosa con cui denunciare impunemente,
  • con l'umorismo condivide la ricerca del paradossale e dello straniamento con cui produce spunti di riflessione morale,
  • con l'ironia condivide il metodo socratico di descrizione antifrasticamente decostruttiva,
  • con il sarcasmo condivide il ricorso peraltro limitato a modalità amare e scanzonate con cui mette in discussione ogni autorità costituita.

Essa si esprime in una zona comunicativa "di confine", infatti ha in genere un contenuto etico normalmente ascrivibile all'autore, ma invoca e ottiene generalmente la condivisione generale, facendo appello alle inclinazioni popolari; anche per questo spesso ne sono oggetto privilegiato personaggi della vita pubblica che occupano posizioni di potere.

Queste stesse caratteristiche sono state sottolineate dalla Corte di Cassazione che si è sentita in dovere di dare una definizione giuridica di cosa debba intendersi per satira:

« È quella manifestazione di pensiero talora di altissimo livello che nei tempi si è addossata il compito di castigare ridendo mores, ovvero di indicare alla pubblica opinione aspetti criticabili o esecrabili di persone, al fine di ottenere, mediante il riso suscitato, un esito finale di carattere etico, correttivo cioè verso il bene. »
(Prima sezione penale della Corte di Cassazione, sentenza n. 9246/2006)

mercoledì 16 novembre 2011

CHI È STRAKER?

Mi è capitato, parlando con gente di Sanremo, di accennare al concittadino Rosario Marcianò. Senza tanta sorpresa ho constatato che qui quasi nessuno lo conosce né ha mai sentito parlare di lui. Tutti restano esterrefatti quando accenno a qualcuna delle "perle" sia sue sia di Antonio Marcianò, suo fratello. I più, si sbellicano dalle risate, ma qualcuno si incavola, e non poco!
Per colmare questa lacuna dei miei concittadini, ho deciso di pubblicare per intero l'ottimo lavoro del "Fioba", acciocché tutti possano apprendere quanto è falso e viscido questo personaggio, parassita della città:



GRAZIE FIOBA!


La carta d'identità di Rosario Marcianò (Straker)

Post aggiornato in data 06/09/2010
E' ormai da più di un anno che  ho a che fare con il Fuffaro Rosario Marcianò, rispondente in rete al nome di straker. Ricordo a tutti che è grazie ad una sua prodezza (assieme alla complicità di Pepe Ramone di Controradio) che ho aperto questo Blog.


Mi sono reso conto che gli devo stare veramente sugli zebedei. 
Infatti sono stato (ringrazio sempre Pepe Ramone di ciò):
  1. minacciato, diffamato e denigrato dal Ciarlatano e dalla sua schiera di gonzi
  2. inserito della sua lista nazifascista degli occultatori (sono decisamente onorato della compagnia)
  3. oggetto di un post specifico.
Per farlo incazzare ancora di più (in occasione del suo compleanno) e sopratutto per mettere in guardia tutti coloro
  • che ci avranno a che fare  visitando i suoi cessi di blog (compresi politici, giornalisti e sedicenti ambientalisti) 
  • oppure che avranno la sventura di ascoltare qualche sua conferenza (se così si può chiamare) 
voglio, con questo Post che uscirà il giorno del suo compleanno (49 anni), evidenziare quale è la carta di identità del Ciarlatano grazie al riassunto di alcune sue "perle" e falsificazione di presunte prove.



1) Titolo di studio
Rosario Marcianò, parrebbe avere (visto il soggetto il condizionale è d'obbligo) un diploma di geometra (da lui tradotto in inglese "geometer", il che ci fa anche capire il suo livello di conoscenza della lingua anglosassone), ma nonostante questo sembra avere dei seri problemi e sopratutto ignorare la trigonometria tipica delle scuole medie:



Ha poi cercato di rifarsi una verginità con una Laurea FALSA, ma è stato sbugiardato e sputtanato pubblicamente.
Ha cercato di negare l'evidenza, ma è stato talmente idiota che sul sito delle porte del cosmo aveva inserito lo stesso curriculum riportato a suo tempo da acarsterminator.



In particolare, sul sito delle porte del cosmo, Rosario Marcianò millantava un titolo di Dottore,
  • rimosso dal testo a marzo 2009 (lasciato però nel titolo della conferenza), 


  • e poi rimosso anche dal titolo nel maggio 2009 (lasciato però sull'indirizzo web visibile qui)

2) Attività svolte: Pseudo-esperto informatico
Il Fuffaro si è spacciato per "esperto informatico" (tanto che aveva un sito chiamato Fast Service Informatica) ma una volta che ha provato a vendere fuffa su "punto informatico" è stato pubblicamente deriso per la sua incompetenza. Infatti aveva scambiato il social engineering (utilizzo fraudolento tramite telefono, mail e simili con credenziali fasulle per appropriarsi di informazioni riguardanti accounts, password della sventurata vittima) con coloro che pubblicavano tramite scambio P2P (ad es. e-mule) virus e trojan rinominandoli con nomi di programmi noti.
Ed infatti un commento premonitore................
21/06/2005  h.16.58
quoto in pieno.
e a giudicare dalle varie reazioni, ho come l'impressione che questo sia il suo primo e ultimo articolo che pubblica su P.I.
Non contento, si fa intervistare da Repubblica (il cui giornalista quando si rende conto della cialtronaggine dell'"hacker" italiano Straker....si sgancia alla grande) dove afferma che (citato anche da essse):
"Basta scrivere un file di tipo 'batch' con alcuni semplici comandi e in pochi secondi, in automatico, viene fatta tabula rasa di una valanga di file importanti. Al riavvio, il sistema non sarà più utilizzabile"
Un file "batch" DOS (i vecchi ***.bat) sono comandi di sistema che in genere gli antivirus non controllano...... Ma lo sanno anche i bambini, un tempo i comandi si scrivevano in DOS, che se con Windows clikki un file del genere, che magari ti è arrivato attraveso IE (da ricordate che il mentecatto fino a poco tempo fa usava IE6...... una certezza per la sicurezza!!) o Outlook, sei veramente un idiota!!!! Ed infatti viene preso abbondantemente per il culo qui e qui:
ci voleva proprio un hacker che spiegasse al mondo che eseguire un batch con un bel "del c:\windows\system32\*.*" può essere pericoloso e che l'antivirus non ti salva...

Da notare poi la figura di merda nel  suo Attacco a nonciclopedia, per cui è stato pubblicamente deriso quiquiquiquiqui  in quanto da incompetente, non sapeva che il log registra chi fa le modifiche (sei un grande informatico vero?), dimostrando, ancora una volta, di essere un ignorante. 

Sempre sulla scia di espertone informatico,  si lamenta spesso che noi debunker abbiamo accesso a informazioni riservate, non rintracciabili sulla rete........ Tanto per farvi capire l'incompetenza di tale individuo e la leggerezza con cui lascia informazioni in rete (se non vuole che compaiano) si riporta di seguito quelle lasciate in giro grazie a  Fast Service informatica, le pseudo conferenze che ha il coraggio di tenere ed ai libri truffa che vende:
Il tutto liberamente scaricabile da internet.... e questo sarebbe un esperto informatico.....'sti cazzi!!!



3) Attività svolte: Pseudo-esperto in Fisica

Unità di misura 
Coerentemente con la sua ignoranza, non conosce le unità di misura. Infatti Straker, parlando di HAARP, in questo video rimontato da Axlman, afferma che:
emettono onde ELF e ULF, quindi onde estremamente basse e onde elettromagnetiche estremamente alte, e emettono gigabyte di watt nella ionosfera, riscaldaldola, e creando una sorta di corridoio...
In pochi secondi ha detto tre grosse cialtronate, le ELF (Extremely Low Frequency) sono davvero onde a frequenza molto bassa, ma lo sono anche le ULF (Ultra Low Frequency). Nel programma HAARP non si usano né le onde ELF né le onde ULF, ma onde HF (High Frequency), non per niente l’acronimo HAARP sta per High Frequency Active Auroral Research Program.

Con la terza castroneria ha creato una nuova unità di misuta nel Sistema Internazionale....... I Gigabite di Watt........ ah ah ah ah ah.
Ne è convinto a tal punto che lo ripete alla conferenza del 19 Aprile 2009 (audio dei gigabite di watt).

Ottica 
Nel post qui vediamo che Straker è ignorante anche in ottica (sbufalato dagenxa): 


Veniamo alla prima affermazione:
Il blu è uno dei colori dello spettro che l'uomo riesce a vedere. È uno dei tre colori primari, insieme al giallo ed al rosso. Ha la lunghezza d'onda più breve tra tutti i colori (circa 470 nanometri).
Innanzitutto il blu non è "quello con la lunghezza d'onda più corta", che per vostra informazione è il violetto  (casualmente al sotto di quella lunghezza d’onda si chiamano raggi ultravioletti e non ultrabluetti)

Poi è vero che il rosso ed il blu sono “tre colori primari”, ma il terzo non è il giallo.
Se parliamo di luce,  i colori primari sono tre: Rosso, Verde, e Blu.  Ma vista l'ignoranza che contraddistingue Rosario Marcianò, ovviamente ha pensato a RGB (Red, Green e Blue) e l’ha tradotto con Rosso Giallo e Blu (l'inglese questo sconosciuto!!).

Diversamente i colori, nella realtà sono sempre tre e sono Ciano, Magenta, Giallo, che stranamente sono i complementari dei tre precedenti. Nella pratica poi si aggiunge il nero, ottenendo i metodi RGB e CMYK. Come si vede dallo schema, di seguito ogni tipo di sintesi dà come somma i colori dell’altra.


Ora vediamo la seconda affermazione:

Il blu è un colore comune. È il colore del cielo e di una grande quantità d'acqua. Il cielo appare blu perchè le molecole di gas che compongono l'atmosfera tendono a riflettere solo la luce blu che ha lunghezza d'onda minore, mentre le lunghezze d'onda maggiori tendono a passare oltre senza essere riflesse. L'acqua appare blu perchè la luce rossa è assorbita da essa.

Ovviamente, come riportato anche qui,  non è come scrive Straker, bensì:
Nell’attraversare l’atmosfera, la maggior parte della radiazione di maggior lunghezza d’onda prosegue la sua traiettoria rettilinea. La luce rossa, arancione e gialla viene influenzata solo in minima parte dalla presenza dell’aria. Al contrario, la luce blu è diffusa in tutte le direzioni. In qualunque direzione si osservi, parte di questa luce giunge ai nostri occhi. Il cielo, pertanto, appare blu.
Il che è precisamente il contrario di quanto scrive Straker. Se fosse come scrive lui, infatti anche il tramonto sarebbe blu. Invece è arancione perchè aumentando lo “spessore” di atmosfera da attraversare, l’aria (ma soprattutto l’acqua sospesa in essa) inizia comportarsi come un prisma (ad. es. la copertina di The Dark Side of the Moon)
Infine la terza affermazione. Secondo Marcianò il cielo è bianco per le nanoparticelle metalliche:
Perchè la luce solare viene riflessa dalle microparticelle di metalli (diffusi con le chemtrails) presenti in atmosfera. 
Nella risposta al cielo blu abbiamo la spiegazione del cielo bianco...
Le lunghezze d'onda maggiore non passano senza essere riflesse (così come dovrebbe accadere in una atmosfera non inquinata), ma vengono intercettate dai metalli riflettenti (alluminio e tinanio in primis) e quindi la luce del sole, che a noi appare bianca, determina il nuovo colore del cielo: bianco, appunto.Questa è un'altra dimostrazione dell'inquinamento da nanoparticelle metalliche della nostra atmosfera.
Certo, quindi prima del 1990 (o del 2000, ora i complottardi si sono aggiornati), in cui secondo loro non c’erano scie chimiche, il cielo non era mai bianco. La realtà invece è (e non poteva essere altrimenti!) un tantino diversa:
Le nuvole e la nebbia ci appaiono bianche perché consistono di particelle più grandi delle lunghezze d’onda della radiazione visibile, e diffondono tutti i colori allo stesso modo.
Per questo stesso fenomeno le goccioline d’acqua nebulizzate dagli spruzzatori, con la luce incidente, mostrano l’arcobaleno. E l’arcobaleno medesimo appare in cielo..

Infine:
Le analisi, a quanto si vede, non servono, perché è la fisica a fornirci la spiegazione.
Infatti, da quanto è ignorante, le analisi non servirebbero davvero........ non capirebbe quello che legge!!


Metodo scientifico
Nel post qui vediamo che Straker è un convinto sostenitore del Credo del Fuffaro (punti n° 16 e 17) ed infatti afferma:

Straker ha detto...
Volendo, le analisi ci sono, ma ribadisco che non servono.


Straker ha detto...
Superiamo il preconcetto ed il dogma del dover dimostrare. Non v'è più nulla da dimostrare. E' giunto il tempo di spodestare dai loro scranni gli avvelenatori ed i loro fiancheggiatori e per far ciò bisogna puntare sulla presa di consapevolezza delle masse. Ricordate che le masse fanno paura ai nostri governanti, poiché non possono ancora controllarle come vorrebbero.
Bello vincere facile....... vero Rosariuccio??!!
Quando si fanno delle teorie, devono essere dimostrate secondo il metodo scientifico (la modalità tipica con cui la scienza procede per raggiungere una conoscenza della realtà oggettivaaffidabileverificabile econdivisibile).
Quindi una teoria deve essere supportata da una raccolta di evidenze empiriche e misurabili attraverso l'osservazione (oggettiva ed affidabile) e l'esperimento  (verificabile e condivisibile) affinché possa essere verificata anche da altri (come, tra l'altro, hanno fatto in passato anche Galileo e Leonardo da Vinci).
Quindi l'onere della prova sta a te e non a noi.  Se non segui queste elementari regole, tutto quello che proponi è FUFFA!


4) Attività svolte: Pseudo-esperto in chimica
Coerente con il suo Curriculum (dove afferma che ha insegnato chimica..... si va di nulla!!) ci diletta anche in ambito "chimico".
Infatti il cialtrone capo si esibisce con un post sul suo blog spazzatura, sul Bario.
Questo mentecatto, afferma che l'additivo del carburante STADIS450 è responsabile della presenza di bario nei terreni e nelle acque (specialmente nei pressi degli aereoporti)
Ora dovete sapere che il bario non è neanche inserito tra i contaminanti del Testo Unico Ambiente D.Lgs. 152/2006, non ha quindi un limite né nelle acque né nei terreni. Non contento elenca una serie di sostanze nelle quali il Bario è assente (qui il resoconto sul mio blog)..... riesce anche a debunkarsi da solo eh eh eh.
Non contento pubblica un altro post ciofeca dove allega un certificato di analisi di acqua piovana prelevata in Australia  "dopo pesanti irrorazioni" paragonata con acqua minerale e acqua del rubinetto, evidenziando che è fortemente contaminata......
Ma vediamo il certificato:

A prima vista sembrerebbe aver ragione, ma siccome Rosario Marcianò è un Taroccatore ed un Fuffaro (vedi dopo) non dovete fidarvi. Il certificato esprime i risultati in microgrammi/litro, ma i limiti normativi (come normalmente espresso dall'EPA e dall'Ente Australiano) sono espressi in milligrammi/litro........ ci sono tre ordini di grandezza di differenza. Quindi se volete paragonare i limiti normativi con i risultati delle analisi , la cifra in verde, deve essere moltiplicata per mille.........  e come per magia....... tutto torna nei limiti  ed il complotto scompare (per correttezza Alluminio, manganese -questi due elementi tra i più abbondanti sulla terra-, arsenico e zinco sono leggermente sopra i limiti.... ma va vai a sapé come hanno campionato e come hanno conservato il campione, pensate che in genere per la ricerca dei metalli il campione viene filtrato a o.45 micron....). Il post è stato commentato anche dai colleghi Hanmar e Riosaeba.
Come dire, "CU NASCI TUNNU UN'PO' MURIRI QUADRATU"..... ovvero ignorante era ed ignorante resta!!


5) Attività svolte: Pseudo-esperto in fisica dell'atmosfera (ambito delle scie chimiche)
In questo ambito e materia, dove millanta esperienza, fa sempre delle figure da sommo perecottaio, infatti: 

Secondo lui l'atmosfera è conduttiva per le onde radio, non capendo che se lo fosse veramente tutte le radioonde verrebbero assorbite..... ma che ignorante!! (qui la sbufalata di Hanmar)  

Non conosce la differenza tra Umidità assoluta, specifica e relativa, portandolo così ad affermare che in quota essendoci poca acqua, non si possono formare le scie di condensa.   Ricordo a tutti che:
  1. Umidità assoluta è la quantità di vapore acqueo espressa in grammi contenuta in un metro cubo d'aria. L'umidità assoluta aumenta all'aumentare della temperatura, l'umidità di saturazione aumenta più che proporzionalmente quindi l'umidità relativa tende a scendere. Quando un abbassamento di temperatura porta a far coincidere l'umidità assoluta con quella di saturazione si ha una condensazione del vapore acqueo e il valore termico prende il nome di temperatura di rugiada. In corrispondenza di questo valore se si ha una superficie fredda si ha la rugiada (brina a valori sotto lo zero), se la condensazione riguarda uno strato sopra il suolo si ha la nebbia. È un valore poco apprezzabile e per questo si preferisce l'utilizzo dell'umidità specifica.
  2. L'umidità specifica, è il rapporto della massa del vapore acqueo e la massa d'aria umida, valore che varia seconda della pressione e della temperatura.
  3. L'umidità relativa (si misura in percentuale) è il rapporto tra la quantità di vapore acqueo contenuto in una massa d'aria e la quantità massima di vapore acqueo che la stessa massa d'aria riesce a contenere nelle stesse condizioni di temperatura e pressione (saturazione).  Se l'umidità relativa è al 100% non significa che c'è solo acqua, ma che quella massa d'aria contiene la massima quantità di umidità contenibile in quelle condizioni. Quando l'umidità relativa dell'aria raggiunge il 100%, l'eccesso di vapor acqueo condensa in minuscole goccioline d'acqua e si assiste alla formazione di una nube. La quantità di vapore che può essere contenuta da una massa d'aria è fortemente influenzato dalla temperatura, infatti diminuisce al diminuire della temperatura (pensate quando si "alita" in inverno), e, a pressione livello terreno, diventa nulla a -40 °C . 
    Per maggiori informazioni vedi il mio Post e quello di Hanmar.



    Scie Chimiche
    Relativamente alle scie "chimiche" il cialtrone ha sempre affermato che per la formazione delle “vere” scie di condensa ci vogliono due condizioni:
    1. quando l’atmosfera ha un elevato tasso di umidità, di almeno il 70%
    2. quando la temperatura si aggira intorno ai -40°.
    Dove manca una di queste due condizioni non si tratta di scie di condensa.
     

    Il vero testo in inglese, da cui hanno preso le informazioni di cui sopra, lo potete trovare qui,  questa la traduzione:
    Le scie di condensazione si formano soltanto a quote molto elevate (solitamente oltre gli 8 km), dove l'aria è estremamente fredda (sotto i -40°C)
    Come si può notare, per la formazione delle scie di condensa qui non si parla di umidità relativa, che entra in gioco qui e di seguito la traduzione:
    La linea rossa (linea con tratti e doppi puntini) nel grafico di Appleman mostra a quali umidità le scie di condensazione possono persistere (solitamente tra il 60% e il 70% di umidità relativa)...
    Nella seconda citazione si fa riferimento alla persistenza della scia di condensa, non alla sua formazione.

    In base agli studi di Appleman, successivamente rivisti ed estesi negli anni '90 (Schumann, 1996) le scie di condensazione di aereo si possono quindi formare, se la temperatura è abbastanza bassa:
    • a qualsiasi valore di umidità relativa, quindi anche a umidità relativa dello 0%
    • a qualsiasi quota,
    In linea di principio quindi, se la temperatura è sufficientemente bassa ed in base ai valori di umidità relativa presente, l'umidità presente nello scarico dei motori è sufficiente per produrre una scia di condensazione anche a quota terreno, a riprova di ciò, vedi foto sottostante di un Antonov An-24RV ripreso a Bodaybo (Russia) con temperatura a terra di -43° che rilascia scie di condensa al decollo (fonte qui).
    Nota: sono stato accusato che questa foto è stata modificata, ma in questo Post evidenzio che è originale


    Avete capito dunque la tecnica di disinformazione di Rosario Marcianò (assieme ad Antonio Marcianò e Corrado Penna) ???.........
    Vengono presi degli spezzoni di frasi qua e là e riassemblati a piacimento per ottenere il proprio scopo.

    Se volete approfondire l'argomento:
    • Applicazione della teoria di Appleman per la verifica della formazione delle scie di condensa (su questo Blog)
    • Teoria, osservazioni e verifica delle condizioni per la formazione delle scie di condensa (Blog di massimo Santacroce)
    • Verifica delle condizioni per la formazione delle scie di condensa e programma di calcolo (Blog di Marcovi)
    • Sviluppo matematico della teoria di Appleman (Blog di Cuorenero)
    • Informazione vera sulle scie chimiche (Blog di Attivissimo)

    Sempre secondo Straker, l'irrorazione tramite scie chimiche avrebbe le finalità descritte qui.
    Per chiarire oltre ogni dubbio, basterebbe effettuare un'analisi in quota delle scie prodotte da un aereo, ma il Fuffaro Straker si sottrae a questa cosa........



    A differenza di quanto afferma il cialtrone i costi non sono elevati, basterebbe una colletta di 2000-3000l€ (meno di quanto raccolto con il telemetro - vedi dopo) per fare prelievo ed analisi...
    Non è che ha la certezza che non troverebbe niente di anomalo?... eh eh eh

    Comunque
    non hanno evidenziato alcuna anomalia.

    Quindi, allo stato attuale delle conoscenze, non ci sono evidenze di anomalie nelle scie di condensa rilasciate dagli aerei!!


    6) Attività svolte: Pseudo-esperto medico
    Il nostro cialtrone, coerentemente con il suo curriculum di studi, si cimenta spesso in ambito medico (è come dire "ho mal di pancia e per farmi curare vado da un meccanico.... con tutto il rispetto per i meccanici).
    In particolare Straker , nella sua paranoia, è convinto ($$$€€€ per vendere qualche libro o DVD €€€$$$) che:
    • le scie chimiche sono utilizzate come "veicolo" per rilasciare nanotubi e polimeri,  materiale artificiale che secondo lui verrebbe assimilato nel nostro organismo ...
    • i polimeri possono essere assimilati ai famosi filamenti di ricaduta (in realtà non sono altro che tele di ragno, vedi qui e qui) che essendo biocompatibili non creerebbero "rigetto" una volta inalate od ingerite,
    • tali polimeri verrebbero utilizzati come vettori per nanomateriali a base di carbonio e silicio, nanotubi, nanofili, nanostrumenti e nanomughi in grado di autoassemblarsi, autoreplicarsi insieme con sensori o antenne capaci di trasportare frammenti di DNA ed RNA geneticamente modificati e sarebbero anche la causa del Morgellons (vedi dopo) ed avrebbero lo scopo di trasformarci in "macchine".
    Ricordo a tutti che non esiste una sola prova dell'esistenza di tali "polimeri" e/o nanotubi di origine artificiale (sfido chiunque a portarmi una PROVA degna di questo nome).

    Straker, dall'alto della sua competenza di "geometer",  ipotizza che il Morgellons sia una malattia ed è uno strenuo sostenitore del collegamento con le scie chimiche come lo è la  Dott.ssa Hildegarde Staninger, un'altra mentecatta complottara (spesso citata da Sterker) a cui gli USA hanno tolto l'accreditamento universitario (se mai l'ha avuto).
    Chiaramente, anche qui, il Cialtrone ha collezionato diverse figure di merda, tutte registrate da acarsterminator:

    Il Morgellons, allo stato attuale delle conoscenze, più che un "morbo" sembra più una specie di parassitosi maniacale (descritta da circa 300 anni), una malattia psichiatrica, per niente piacevole sia inteso, ma in tale ambito resta. Per maggiori informazione sul Morgellons potete andare daMedBunker, un medico vero, o dal giornalista-antibufala Paolo Attivissimo (qui e qui).
    Anche in questo caso non esistono prove che il Morgellons esista (cosa non si farebbe per 2 euri messi male.....)

    Il nostro cialtrone si è anche distinto nell'esortare le persone a non  donare sangue ed organi con  le motivazioni più fantasiose, per questa perla vi rimanto al mio Post specifico o a Perle Complottiste

    Ultimamente si sta sempre più immedesimando nei panni del Dottor Straker (secondo me vede troppo il Dr. House). Secondo lui infatti:
    I sintomi più frequenti riportati da testimoni in seguito alle irrorazioni sono i seguenti:

    tosse persistente
    problemi respiratoridisturbi intestinali
    polmonitesenso di spossatezza
    letargia 
    stordimento 
    disorientamentocefalea 
    dolori muscolari
    epistassi 
    dissenteria 
    depressione 
    ansia 
    perdita di controllo della vescica
    tic
    Gli anziani, gli adolescenti e le persone già debilitate da una malattia sono i primi a risentire degli effetti dovuti alle scie tossiche.
    Chiaramente le "PROVE" sono un optional, vero Rosariuccio..........  e poi:


    non contento continua:



    Ora, come riportato anche da Hanmar, il Clenil Compositum e il Fluibron non sono vitamine, integratori MA SONO MEDICINALI. In particolare il Clenil Compositum va venduto dietro presentazione di ricetta medica, il Fluibron ne è esentato in quanto SOP, ma in ogni caso sono FARMACI, ovvero prodotti chimici che, se mal somministrati, possono dare effetti collaterali, a volte gravissimi.

    Ricordo a tutti che Rosario Marcianò non è un Dottore (al massimo si è fatto un'altra laura con photoshop), e che, 
    1. se avete problemi respiratori o di altro tipo o se vedete persone che ne hanno, chiamate il 118 (uno-uno-otto), è un servizio gratuito nazionale con un'infermiera professionale che risponde e con un dottore a disposizione, dovete solo rispondere alle domande e vi arriva in poco tempo una autoambulanza adatta per il problema
    2. in caso di problemi di salute meno gravi, rivolgetevi ad un Dottore VERO e non ad un Fuffaro VERO!!

    Fate attenzione ai Cialtroni presenti in rete.

    7) Attività svolte: Pseudo-esperto geofisico
    Rosario marcianò, sempre coerentemente con il suo curriculum di studi, si è anche distinto in cialtronaggine in ambito geofisico, evidenziando la sua ignoranza anche su tali argomenti:
    • In ambito vulcanologico ha spacciato dei segnali di calibrazione di un sismometro per segnali  "anomali" di un vulcano, ed è stato sbufalato qui
    • In ambito sismico e sulla sua improbabile teoria sulla previsione dei terremoti si è comportato da sciacallo, sfruttando, ad esempio, la tragedia del terremoto dell'Aquila e di Haiti. Infatti ha utilizzato tali tragedie per affermare che tali terremoti sono stati di origine artificiale, indotti spesso da onde elettromagnetiche (con potenza veramente infima), ignorando completamente i principi base della fisica come le energie in gioco. In particolare 
      • per il terremoto dell'Aquila ha affermato (vedi qui e qui), offendendo anche le Istituzioni ai più alti livelli, che (come da me evidenziato qui e qui):
    1. L'allarme di Giampaolo Giuliani è stato volontariamente ignorato,
    2. Le segnature numeriche hanno evidenziato la non naturalità del fenomeno sismico,
    3. Il terremoto è stato prodotto artificialmente tramite onde elettromagnetiche
    4. lo scopo del terremoto è stato quello di favorire Berlusconi per la ricostruzione ed il Piano Casa,
    5. La pioggia è stata indotta dai tanker per ostacolare i soccorsi,
    6. ed esortando a non dare aiuti per i terremotati,
      • per il terremoto di Haiti ha affermato che tale terremoto è stato indotto dal sistema HAARP (dislocato in Alaska), ed a prova di ciò ha portato uno spettrogramma  che misura le variazioni del Campo Magnetico terrestre spacciandolo per una risonanza prodotta dallo strumento stesso ed affermando quindi che una misurazione del campo magnetico terrestre di dieci ordini di grandezza minori di una calamita, amplificata 40000 volte dallo strumento rilevatore, può generare un terremoto dall'energia superiore a 300· 1015 J.
     
    8) Attività svolte: Pseudo-esperto in motori
    Anche in questo ambito ha provato, senza successo, a parlare di motori aereonautici, nello specifico turbofan ... e tanto per cambiare si è dimostrato un incompetente totale. 
    Qui la sbufalata di orsovolante (un tecnico elicotterista)

    9) Attività svolte: Pseudo-esperto in aereonautica
    Anche in questo ambito il "comandante" ha cercato di dimostrarsi esperto, ma tanto per cambiare si è dimostrato un sommo ignorante, evidenziando che sa di aereonautica come io so di uncinetto:
    1. Qui, raccontando di un improbabile battaglia tra un F18 ed un UFO, non riconosce il modello di aereo (sbufalato da Hanmar
    2. Qui ha spacciato un fuel dumping di un aereo in emergenza, per irrorazione tramite scie chimiche (sbufalato da Hanmar qui e qui)
    3. Qui ha affermato che nella Seconda Guerra mondiale i bombardieri B-17 non potevano superare i 7000m di quota e quindi non potevano formarsi le scie di condensa (sbufalato da Hanmar qui e qui, da Ieromod e daOggi le scie comiche)
    4. Qui ha scambiato un Antonov A-124 Ruslan (civile) per un C-17 Globemaster III (militare NATO) concludendo che la NATO era implicata nel complotto delle scie chimiche (sbufalato da Hanmar)
    5. Come si evince da questo Post di Orsovolante,  ha dimostrato di non saper leggere i dati dell'AirNav (rotte magnetiche,  fusi orari e geografia) e di non saper riconoscere i modelli di aerei.

    10) Attività svolte: Pseudo-esperto in calcolo distanze
    Ha provato a dimostrare la quota di un aereo con prove, che definirei "occhiometriche" (largamente utilizzate anche dai suoi seguaci Matia Heibel, Pepe Ramone, Arturo, Mike ecc ecc), portate con i filmati a mezzo telecamere, senza nessuna indicazione su focale, zoom ecc.
    Tali filmati e metodo sono stati confutati da Marcovi, qui qui.
    Sull'argomento vi consiglio di leggere anche il Post di RB21

    11) Attività svolte: Pseudo-ricercatore indipendente (ovvero Taroccatore e Fuffaro)
    Spesso il nostro bipede pseudo sapiens sapiens è solito taroccare, falsificare materiale a supporto delle sue strampalate ed improbabili teorie. Voi direte, ma almeno questo gli riesce? La risposta è ovviamente NO, in quanto generalmente viene sbufalato al 3° del 1° tempo. Qui di seguito alcune performances del Cialtrone (solo alcune):
    1. Qui ha falsificato una traduzione per far associare la Dott.ssa Gatti (moglie del dott. Stefano Montanari) al Morgellons
      • qui il riassunto di Rucola
      • qui le smentite alla redazione di Effedieffe dopo un articolo sulle scie chimiche che citava il blog del cialtrone (grazie a Rucola)
    2. Qui la lettera, piena di palle, alla redazione di Effedieffe di protesta per la rimozione dell'articolo sulle scie chimiche, anche qui Rucola ha fatto un buon riassunto
    3. Ha falsificato una traduzione dal tedesco per far spacciare un'esercitazione con uso di  "Chaff" per scie chimiche, qui il riassunto di Rucola e qui quello di Axlman
    4. Ha falsificato un'intervista per far dire al Dott. Simone Angioni il contrario di quanto ha detto (sbufalata da Attivissimo)
    5. Qui  ha presentato i fusti utilizzati per un test di stabilità di un aereo  come fusti di sostanze tossiche (sbufalato da Attivissimo e Axlman)
    6. Qui ha falsificato una  prova portata attraverso l'uso di telecamere abbinate all'Airnav Radar Box, sbufalata da Orsovolante
    7. Qui si è meravigliato che dopo un incidente ad un volo alla Ryanair all'aereoporto di  Ciampino, l'aereo sia stato circondato da militari, facendo finta di ignorare che tale scalo è misto civile/militare e sede dei voli di stato, per millantare un coinvolgimento della compagnia aerea con le scie chimiche..... (vedi qui il racconto di Hanmar)
    8. Qui ha pubblicato foto di elicotteri sovraesposte, sottoesposte o con teleobiettivi (in modo da non poter leggere le sigle) affermando che non avevano sigle e che erano in volo per chissà quale improbabile complotto....... in realtà erano in volo per un rally (sbufalato da Hanmarqui e da Axlman qui e qui)
    9. Qui ha inventato una battaglia tra un M-346 ed un UFO (probabilmente un gabbiano), per giustificare la presenza dell'aereo militare, quando nella zona c'era una manifestazione aerea con la presenza anche delle Frecce Tricolori (sbufalato da Hanmar)
    10. Qui ha spacciato una foto di un corvo per un un B Stealth (mentre trasporta un drone simile ad un SR-71 Blackbird), omettendo di informare che sul sito di origine tale riconoscimento era già stato effettuato (sbufalato da me qui).
    11. Qui ha falsificato un post di markogts per dire che l'inseminazione delle nuvole fa grandinare (sbufalato da Hanmar
    12. E' stato ridicolizzato con KC-10 in quanto non si è accorto che sono state spacciate per scie chimiche delle normali scie di condensa. Da incorniciare la sua arrampicata sugli specchi quando ha capito di essere stato sputtanato, tanto è vero che Tim (autore del video) gli ha risposto:


      You guys who keep saying "TOO LATE" need to think before you open your mouth...I don't care that the videos are still out there and going? viral. THAT WAS THE WHOLE POINT OF THE PRANK!!!! ...for all of you chemtrail idiotsto get all excited as if these videos are the holy grail of chemtrai
      l videos and for me and my friends to laugh at you while you spread them. The more passionate you guys are about this, the more entertaining it is for those of us who live in the real world. So, keep on spreading the videos my friends. Have fun, I am!
      La figura barbina è stata stigmatizzata anche quiqui, per non parlare come è stato ridicolizzato qui
    13. Qui ha modificato un abstract di Nature per affermare che il sistema HAARP è una delle cause del cambiamento climatico (sbufalato da me da essse)
    Ma ora veniamo al tarocco principe.... il telemetro. Come molti di voi sapranno, Rosario Marcianò, per provare che gli aerei:
    1. volano su Sanremo ad una quota compresa tra i 1000m ed i 5000m
    2. rilasciano sostanze non convenzionali tramite scia e che fanno "on" quando passano sul suo quartiere e fanno "off" quando escono
    aveva fatto una colletta per acquistare un telemetro Newcon LRB 4000 dal costo di circa 4000.00 €. Una volta raggiunta la cifra:
    1. compra il modello inferiore (che costa circa la metà) e falsifica le fatture (prima versioneseconda versioneterza versione), truffando quindi i sostenitori;
    2. inizia a produrre dei video spacciandoli come realizzati  con il telemetro Newcon LRB 4000, quando invece
    La prova portata attraverso l'uso di telecamere abbinate al telemetro è stata da lui falsificata (effettuata oltretutto con il telemetro mod. 2500) invece che con il  mod. 4000 e  sbufalata da Axlman (riassunto qui di Paolo Attivissimo)Per un riassunto di tutta la storia si rimanda anche qui da Rucola:
    1.  Parte 1/3  del racconto sul telemetro
    2.  Parte 2/3  del racconto sul telemetro
    3.  Parte 3/3  del racconto sul telemetro
    12) Attività svolte: Minacce, diffamazioni e denigrazioni

    Quando Straker e Gonzi al seguito vengono sbufalati, non potendo ribattere in quanto sommi ignoranti in materia (non reggono il confronto.....), fanno quello che gli riesce meglio, offendono, denigrano e diffamano. Di seguito alcune esempi di questa attività:
    • qui e qui e qui le minacce ricevute da Hanmar
    • qui hanno diffamato una persona credendolo Wasp (resoconto anche sul mio blog)
    • quiqui qui le minacce evidenziate da Orsovolante
    • qui i consigli su attività illegali di disturbo ai piloti (come puntare un laser sugli aerei) (resocontato da Orsovolante)
    • qui e qui l'attività denigratoria e offensiva nei confronti di Milena Gabanelli (Report)
    • qui un resoconto personale delle minacce, offese e denigrazioni ricevute dal Cialtrone
    • qui un altro esempio di minacce offese e denigrazioni.... il ragazzo sta sbroccando!! 
    • qui un esempio di diffamazioni lanciate a Paolo Attivissimo
    Come dire... una bella Carta d'Identità da Cialtrone!!
    E pensare che Maurizio Decollanz (Rebus - Odeon TV) e Roberto Giacobbo (Voyager - RAI) hanno presentato questo personaggio come un serio e competente ricercatore!!!!

    Spero che questo Post aiuti a far aprire gli occhi  a tutta quella gente che dà seriamente credito a Rosario ed Antonio Marcianò, Corrado Penna ed a tutti i gonzi sfegatati (Mike, trotterella, Harlock ecc) e che finalmente li consideri per quello che sono DEI CIALTRONI FUFFARI!!

      Come ulteriore regalo per il compleanno di stracchino, inserisco il video di Crasso.........
      _________________________________________________
      __________________________________________________

      Che dire....... 49 anni buttati nel cesso.


      Ci tengo a precisare che
      1. questi dati non mostrano "violazione della privacy altrui o affermazioni diffamatorie o che possano arrecare danno a terzi" in quanto è stato tutto scritto da Rosario Marcianò di suo pugno, compresa la FALSA LAUREA, i fatti lo confermano e sono tutti rintracciabili grazie alle tracce che ha lasciato in rete 
      2. chiunque voglia utilizzare questo post, anche in parte (senza modifiche), può farlo liberamente basta citarne la fonte. 
      Ringrazio Hanmar per la revisione del testo

      Ciao a tutti e scusate la lunghezza del Post...... ma tale individuo spara talmente tante cazzate che se tira un boomerang non torna indietro (lo schifa proprio!!).


      P.S. Il presente Post potrà essere aggiornato (tempo e famiglia permettendo) in funzione delle cialtronate riportate in rete da Rosario Marcianò e di eventuali segnalazioni di terzi....... Stay tuned!!

      3 commenti:

      1. Post da diffondere ovunque

        RispondiElimina
      2. Ricordo sul post "sfollato" o "casa serena" di un anonimo che si era chiesto come mai lo stercorario non avesse sciacallato (infatti non una parola) e si rispondeva che in quel caso lo avrebbero riempito di sberle.
        Non lo avrebbero riempito di sberle perché nemmeno lo conoscono... XD

        RispondiElimina
      3. ma ci sei o ci fai?

        RispondiElimina